Gestione Campagne Google Ads

Home | Servizi | Digital ADV & Lead Generation | Gestione Campagne Google Ads

Pubblicizzare un prodotto, una iniziativa o un progetto: una campagna Google Ads può raggiungere utenti e quindi potenziali clienti in ogni angolo della terra. Può dare notorietà e raggiungere esattamente le persone interessate alla tua idea, grazie alla pubblicazione mirata di annunci, fatta nel luogo dove le persone cercano prodotti, interessi e informazioni, vale a dire su Google.

La cosa fondamentale però è strutturarla secondo obiettivi specifici prefissati. L’annuncio giusto al momento giusto può trasformare l’utente in cliente, pagando solo quando l’utente interagisce con i nostri annunci con un clic al sito o con una chiamata.

ByTek gestisce oltre 250 clienti e grazie all’attività svolte nel settore in questi ultimi anni, è stata selezionata da Google come una delle Agenzie Italiane ad Alto Potenziale (top 3%). Siamo una delle poche società italiane riconosciute come Google Partner Premier. Scopri allora come strutturiamo le nostre Campagne Google Ads e chiedi una consulenza, risponderemo a tutte le tue esigenze.

Campagne Google Ads: la metodologia di ByTek

ByTek è una martech company specializzata in soluzioni di Intelligenza Artificiale (AI) per Search Marketing e Advertising & Lead generation. Nell’impostazione delle nostre campagne Google Ads usiamo tecnologie proprietarie e metodologie sperimentate con un approccio fortemente ingegneristico. Lavoriamo a stretto contatto con il cliente condividendo scelte strategiche e offrendo un supporto continuo data driven. Seguiamo inoltre l’utente dalla prima interazione online fino ai comportamenti offline, ottimizzando le nostre campagne rispetto ai reali obiettivi di business in modo granulare e sempre più preciso.

Quali canali per una campagna Google Ads

Google Ads Search è il canale a performance per eccellenza, perché permette di intercettare i bisogni dell’utente nel momento esatto in cui si presentano.

La cosa più importante all’inizio, è stabilire con il cliente quali sono gli obiettivi specifici da raggiungere e in quanto tempo. Grazie al Canale Google Ads su rete search, utilizzando keyword selezionate con un particolare impostazione, sarà possibile intercettare tutti gli utenti alla ricerca di un particolare prodotto o iniziativa. Le campagne potranno essere suddivise per brand, categorie, prodotti specifici; potranno essere campagne dinamiche classiche per intercettare query long tail oppure campagne dinamiche con segmenti di remarketing in target. Il vantaggio in questo caso è di utilizzare campagne dinamiche su utenti che hanno già interagito con il nostro sito, e quindi ci permettono di massimizzare Revenue e ROAS (Return On Advertising Spend).

Con i Dynamic Search Ads (DSA) si possono intercettare query long tail, pubblicare annunci con titoli pertinenti generati dinamicamente e fare pubblicità in nuovi mercati più rapidamente. Gli annunci DSA possono incrementare traffico e vendite tramite l’individuazione di nuove opportunità di pubblicazione che non sono ancora state considerate come target attraverso parole chiave. Permettono di intercettare long-tail kw e ricerche che difficilmente potrebbero essere intercettate con campagne classiche.

Con gli annunci di remarketing della rete di ricerca (RLSA, Remarketing Lists for Search Ads) possono essere presidiate SERP su utenti che hanno già visitato il sito e che, in un secondo momento, effettuano una nuova ricerca. Il vantaggio è di avere una impostazione di annunci di remarketing efficace, incrementando il tasso di conversione e quindi di vendite e di ottimizzare il ROAS.

Possono essere fatte anche Brand Campaign, occupando le prime posizioni quando vengono cercati prodotti appunto brandizzati evitando che l’utente vada da un competitor. Oltre a presidiare la SERP, le Brand Campaign abbattono il costo per conversione e ottimizzano il ROAS e hanno un costo unitario molto basso, cosa che permette di abbassare il costo totale delle conversioni.

Google Ads YouTube

Quasi 2 miliardi di viewer passano più di un’ora al giorno su YouTube da mobile, questo significa che grazie a questa piattaforma è possibile raggiungere una delle audience più ampie del mondo digitale e trovare nuovi clienti. A seconda dello step del funnel in cui si trova l’utente, si possono utilizzare formati di annunci diversi:

  • Non-skippable in-stream ads è il video che permette di raggiungere il nostro target con l’intero messaggio che vogliamo trasmettere, con pagamento per CPM (Costo per Mille impressioni).
  • Skippable in-stream ads è l’annuncio che può essere skippato dall’utente dopo 5 secondi, ed è il formato che viene pagato solamente se la visione del video raggiunge i 30 secondi o se l’utente clicca sull’annuncio. Il pagamento è per CPV (Costo per Visualizzazione).
  • Bumper Ads: formato non skippabile che viene utilizzato principalmente in remarketing.

Con una campagna Google Ads YouTube è possibile intercettare un pubblico attivo, che generalmente svolge ricerche su prodotti e servizi. Si possono inoltre creare custom intent audience e classiche liste di remarketing, per raggiungere persone che hanno interagito con prodotti o servizi dell’azienda o compiuto azioni o semplicemente visitato il sito.

Ecco i 3 formati che potrebbero essere sfruttati:

  • TrueView for Action: possono aumentare il numero di conversioni grazie all’aggiunta di una CTA (call to Action) in primo piano e una schermata finale agli annunci video;
  • Bumper Ads: annunci video non skippabili che possono essere comprati solo in CPM della durata massima di 6 secondi.
  • YouTube for Shopping. Molto simili al TrueView for Action ma a differenza di questi possono avere sotto o a lato annunci con schede prodotto come Google Shopping Classico.

Google Display Network

Google Display Network è la rete che copre il 90% degli utenti di internet di tutto il mondo e comprende siti web, app, YouTube e Gmail. Offre quindi il grosso vantaggio di raggiungere con gli annunci un’ampia gamma di siti web, app e contenuti video. Ha anche impostazioni avanzate di targeting che aiutano a mostrare gli annunci agli utenti più rilevanti per l’attività.

Questo canale può essere utilizzato in fase di awareness per attirare verso il sito utenti appartenenti a un segmento di pubblico che presenta caratteristiche di affinità col tuo prodotto o lo sta cercando attivamente.

Con il remarketing sulla rete Display, con banner specifici, si possono inoltre re-ingaggiare utenti che hanno visualizzato una determinata pagina o un prodotto o che sono arrivati al carrello senza acquistare. Questo tipo di campagna in genere incrementa il numero di conversioni e limita la perdita di potenziali clienti.

Caratteristiche Servizio


Come Funziona

Gestiamo campagne Ads già avviate o ne progettiamo di nuove, inserendole in strategie di digital advertising più ampie. Partiamo dagli obiettivi e dall’analisi dei dati sul target e sulle ricerche per definire la struttura di account ideale. Implementiamo, monitoriamo e miglioriamo giorno dopo giorno.

A chi è Rivolto

Ad aziende che comprendono il reale valore del search marketing e vogliono investire seriamente nei canali search, affidandosi a un partner competente, trasparente e affidabile, in grado di comprendere le specifiche esigenze di business e sviluppare, così, campagne ad hoc.

Vantaggi

Con Google Ads intercettiamo gli utenti nel momento esatto in cui esprimono un bisogno. Si ottengono contatti e conversioni da utenti estremamente motivati. Abbiamo gestito milioni di euro di budget e, oltre a essere Google Partner, abbiamo all’interno del team una Rising Star della Community Italiana di Ads.

Parlaci del tuo Progetto

Condividi con noi i tuoi obiettivi di business e scopri come possiamo aiutarti