Technical SEO

Ottimizzare il design di un sito mobile, in ottica SEO

Una SEO per siti web ottimizzati per il mobile. Due dati fanno riflettere: le ricerche da mobile hanno superato da tempo quelle da desktop e che il tasso medio di conversioni da mobile ha superato del 64% quello da desktop, secondo Formstack. Questi nuovi comportamenti degli utenti rendono necessario progettare azioni SEO per siti ottimizzati per il mobile, specialmente dopo il Mobile First Index annunciato da Google.

Perchè ottimizzare il design di un sito mobile, in ottica SEO

L’obiettivo delle azioni che riguardano il design e l’usabilità di un sito mobile è quello di migliorare la visibilità del sito e il coinvolgimento degli utenti, aumentando così le conversioni e il ROI. Realizzare il progetto di un sito orientato anche, o del tutto, alla fruizione da tablet e smartphone è da tempo suggerito da Google, che già presenta due diverse SERP, una che mostra i risultati per ricerche effettuate da desktop e l’altra visibile a coloro che utilizzano cellulari e tablet. E’ dunque prevedibile che i siti non ottimizzati per la navigazione da dispositivi mobili saranno in qualche misura penalizzati, quanto meno sulla SERP da mobile.

E’ possibile progettare siti mobile ottimizzati per la SEO?

Un sito mobile SEO-friendly richiede attenzione ad alcuni fattori. tra questi è indispensabile valutare:

Velocità di caricamento da mobile e SEO

Chi naviga da mobile in genere non ha tempo da perdere sul web, e fruisce di servizi offerti dai gestori di telefonia mobile o le connessioni wi fi, sempre più veloci. Imbattersi in una pagina lenta nel caricamento incide sulla user experience dell’utente, che in genere abbandona il sito per aprire il successivo in SERP. C’è da lavorare sul fattore della velocità di caricamento per chi si occupa di web design e SEO. Si tratta di valutare se avvalersi di servizi di Content Delivery Network, o CDN, di ottimizzare il codice Javascript e il CSS e comprimere immagini e video, limitando anche i reindirizzamenti. Anche l’utilizzo della cache per le risorse statiche, come i loghi ad esempio, permette di velocizzare la navigazione.

Del resto, quando si naviga dal cellulare ogni byte conta. Tutti ricerchiamo velocità, anche per non consumare troppo i Gb a disposizione. Più veloce sarà l’esperienza, maggiori saranno le conversioni e la soddisfazione dell’utente.

Attenzione ai Pop-Up

I recenti aggiornamenti degli algoritmi di Google penalizzano l’utilizzo di finestre Pop-Up, soprattutto riguardo ai siti mobile. Le dimensioni del display di uno smartphone non permettono di progettare pagine che presentino elementi di disturbo, che incidono negativamente sulla User Experience. A nessuno piace leggere sui propri device mobili contenuti coperti da pop-up invasivi, presenti ad esempio nei siti di news dei quotidiani online, che hanno un effetto negativo non solo sulla UX, ma anche sulla SEO.

Il Web Design per il mobile

Nel progettare un sito per il mobile si deve considerare che i contenuti sono fruiti da un display touch screen. Dunque il web designer deve progettare per le dita. In effetti la dimensione delle dita va tenuta in considerazione riguardo all’ UX, sia per il dito pollice che per l’indice, perché le dimensioni delle dita di un marinaio norvegese sono diverse da quelle di una teenager giapponese. Un design responsive o specificamente progettato per il mobile deve tener conto delle dimensioni di menu ed elementi cliccabili. Qualche test aiuterà ad ottimizzare le dimensioni dei link e dei menu, quest’ultimi in genere più essenziali di quelli di un sito web per desktop.

La SEO di titoli e meta description per siti mobile

Un professionista della SEO conosce l’importanza di curare titoli e meta description, attraverso l’uso delle keyword. Ma cosa accade con la SEO dei siti mobile? Dallo scorso maggio Google ha aumentato la lunghezza dei titoli delle pagine consultate da cellulari e tablet, portandoli a 78 caratteri, ben otto in più di quelli consigliati per i desktop. Sembra un vantaggio, tuttavia è evidente che un titolo breve non corre il rischio di essere troncato sul display del cellulare.

Anche per la meta description la lunghezza prevista per il mobile da Google è 130 caratteri, tuttavia descrizioni più sintetiche risponderanno meglio alla navigazione con ogni dimensione del display.

SEO mobile e ottimizzazione per la ricerca locale e vocale

Un sito mobile viene consultato soprattutto da cellulari, con schermi di dimensioni contenute. In questo caso c’è meno attenzione da parte dell’utente rispetto ai contenuti e necessità di avere le informazioni richieste con la massima velocità. Serviranno dunque pagine ottimizzate in risposta a tali esigenze. E’ utile anche operare sulla ricerca locale: è molto probabile infatti che le ricerche da mobile riguardino informazioni su luoghi o aziende e modalità di contatto.

Si deve rispondere a questa esigenza, magari offrendo un click to call in home page. La ricerca vocale rappresenta una delle opzioni ampiamente usate dai dispositivi mobili. I contenuti devono essere quindi ottimizzati per query long tail e frasi che richiamano query conversazionali, con il classico “come”, “dove” o “quando”.

Contenuti brevi e Call To Action dirette

Anche nei siti mobile la SEO on-page deve riguardare l’ottimizzazione di tutti gli elementi che coinvolgono l’utente. Un sito specificamente realizzato per il mobile deve offrire contenuti brevi, perché leggere articoli lunghi da un display di pochi pollici non è piacevole, e CTA immediate, che offrano subito possibilità di contattare l’azienda, di prenotare servizi ecc. E’ infine consigliabile che anche i moduli di contatto e prenotazione siano ottimizzati per il mobile, usando ad esempio il linguaggio HTML5, che mostra una tastiera ottimizzata per i vari dispositivi mobili.

In ByTek Marketing operano professionisti in grado di progettare la presenza web ottimizzata per il mobile attraverso competenze di web design, SEO per il mobile e Content Curation relativamente a testi e contenuti multimediali.

Condividi questa pagina


Ottimizzare il design di un sito mobile, in ottica SEO

bytek | 22 November 2017

News

Potrebbe interessarti anche

Siamo parte del gruppo

Datrix SPA
Insieme a

Innova insieme a noi

Condividi con noi i tuoi obiettivi e scopri come possiamo crescere insieme

© 2020 ByTek SRL - P. IVA: 13056731006 - REA: MI - 2562796 - Privacy Policy - Cookie Policy